OPEN HOUSE ROMA 2012


Open House è una iniziativa semplice ma rivoluzionaria: una volta all’anno, per il tempo di un fine settimana, aprire al pubblico con visite guidate gratuite, luoghi di alto interesse architettonico della città, alcuni dei quali solitamente inaccessibili.
Nel weekend del 5 e 6 maggio Open House si terrà finalmente anche a Roma. L’evento prevede la realizzazione contemporanea di visite guidate in cento siti di ogni epoca sul territorio capitolino, organizzati per aree omogenee percorribili a piedi o in bici.
I progettisti di molti edifici contemporanei inseriti nel programma guideranno personalmente le visite.

Open House Worldwide è un’organizzazione internazionale con sede centrale a Londra, dove il progetto è nato e si è affermato venti anni fa, spinto da un formidabile successo di pubblico. Dispone di sedi indipendenti in Europa, America, Medio Oriente e Australia. Ogni settembre Open House London apre le porte di 700 edifici e richiama oltre 300.000 visitatori. Attivo dal 2002, Open House New York oggi conta oltre 185.000 presenze ad ogni suo evento.

Open House Roma è organizzato dall’associazione culturale Open City Roma.

Il 23 aprile 11.30 Casa dell’Architettura – Conferenza Stampa di Open House Roma 2012

interveranno:

  • Leonardo Mayol, direttore di Open House Roma
  • Alessia Vitali, co-curatrice di Open House Roma
  • Paolo Desideri, Professore Ordinario Facoltá di Architettura Roma Tre
  • Stefano Flammini, presidente di FGTecnopolo
  • Joseph Grima, editor-in-chief di Domus
  • Margherita Guccione, direttrice del MAXXI Architettura
  • Amedeo Schiattarella, presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia

info: openhouseroma
mappa luoghi: luoghi aperti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *